€ 99,95
Marca: Hexasim Lingua: Inglese Stato: Usato N° giocatori: 1-2 Durata: 180-240' Autore: François Vander Meulen


Scatola Danneggiata

Con il Giappone lacerato dalla guerra per decenni, Oda Nobunaga, il primo unificatore, soccombe ai colpi del suo stesso vassallo, Akechi Mitsuhide, nel 1582. Questo evento è un'opportunità per Hashiba Hideyoshi, che sconfigge Akechi nella battaglia di Yamazaki.

 

Hashiba Hideyoshi deve quindi affrontare Tokugawa Ieyasu, un altro vassallo di Oda nella battaglia di Nagakute. Hideyoshi diventa quindi il secondo unificatore del Giappone sotto il nome di Toyotomi Hideyoshi.

Legato allo status quo, Tokugawa Ieyasu attende la morte di Hideyoshi prima di tornare a perseguire la sua ambizione. La sua ascesa al potere viene decisa nella gigantesca battaglia di Sekigahara. Obbligherà l'erede di Hideyoshi a suicidarsi alla fine dell'assedio di Osaka. Questa volta, l'unificazione del paese è definitiva e gli eredi di Tokugawa guideranno il Giappone per 250 anni.

 

"Tenkatoitsu" è il seguito di Kawanakajima 1561. Tenkatoitsu significa "Unità sotto il cielo".

 

Tenkatoitsu simula 3 battaglie della fine di Sengoku Jidai: Yamazaki (1582), Nagakute (1584) e Sekigahara (1600).

 

Il gioco enfatizza gli ordini assegnati ai Clan di ogni esercito tanto quanto l'inerzia della battaglia. Un turno di gioco è diviso in fasi di attivazione pescate da un contenitore con  pedine "Clan" e pedine "obbligatorie" (per combattimento, movimento, ecc.). Il sistema di gioco è notevole anche per i piani di battaglia che ogni giocatore può scegliere prima di iniziare lo scontro.

 

Gli assedi hanno giocato un ruolo chiave nella battaglia di Yamazaki, e come tali hanno le loro regole specifiche.

I giocatori ottengono punti vittoria distruggendo unità nemiche o controllando posizioni chiave.

Pedine in Vassoio di Plastica

2 Mappe (di cui Una Fronte/Retro)

1 Regolamento

Ausili di Gioco

4 Dadi