€ 49,95
Marca: Compass Games Lingua: Inglese Stato: Nuovo N° giocatori: 2 Durata: 30-90' Età: 12+ Autore: Christopher Moeller


Gli eventi che si verificarono tra l'autunno 1812 e l'autunno 1813 segnarono un punto cardine nella storia dell'Europa del XIX secolo. Nonostante le minacciose battute d'arresto in Spagna, la Francia napoleonica prima del 1812 era al culmine della sua espansione. Il sistema continentale reggeva, seppure in modo imperfetto. Monarchi amichevoli verso l'Impero (diversi membri della famiglia di Napoleone), governarono in ogni capitale del continente. Alla fine del 1813 però la storia era cambiata radicalmente ...

 

Napoleon's Eagles è un gioco di carte ricco di azione ambientato durante le guerre europee del XIX secolo. Sono presenti due battaglie: Borodino, il sanguinoso scontro alle porte di Mosca nel famoso romanzo di Tolstoj Guerra e Pace, e Lipsia, la grande "Battaglia delle Nazioni" che ha segnato l'inizio della fine dell'Impero francese.

 

Sono incluse due battaglie minori (Shevardino e Lieberwolkwitz), oltre a due giochi a campagna che coprono più giorni di battaglia: 5-7 settembre 1812 a Borodino e 14-18 ottobre 1813 a Lipsia. Il gioco include regole per cariche di cavalleria, bombardamenti di artiglieria, morale dell'esercito e comandanti. L'accento è posto sul ruolo delle riserve e sull'utilizzo bilanciato di fanteria e cavalleria. Sono presenti elementi chiave del terreno, come la città di Lipsia e la famosa grande ridotta di Borodino.
 

 

Complessità: 5 su 10
Giocabilità in Solitario: bassa (il gioco è card-driven)
Scala Temporale: 6 turni = 1 giorno di battaglia
Scala Unità: Corpi di Fanteria e Cavalleria

89 Carte Unità (63.5 x 88mm)
32 Carte Terreno e Info (63.5 x 88mm)
104 Carte (63.5 x 88mm)
2 Schede Riassuntive
3 Schede di Set-up
1 Regolamento con Scenari
Boxed