€ 24,95
Marca: Days of Wonder Lingua: Inglese, Francese Stato: Nuovo EAN: 824968818701 N° giocatori: 2-8 Durata: 40-120' Età: 8+ Autore: Richard Borg


  • Non disponibile

Il secondo capitolo della nostra serie di mappe di battaglia Memoir '44 include 2 scenari Overlord, sei Tiger Tanks e 2 scenari bonus.

Sulla scia del loro successo nell'Operatsiya Bagration, le forze sovietiche colpirono in profondità verso la costa baltica, interrompendo rapidamente le comunicazioni tra il Gruppo d'armate tedesco Nord e quel poco che era rimasto del Gruppo d'armate Centro.

All'inizio di ottobre 1944, i sovietici erano in vista del Mar Baltico, vicino al porto di Memel, tagliando definitivamente il Gruppo d'armate Nord da qualsiasi rotta di ritirata attraverso la Prussia orientale.

Nonostante l'appello di Guderian per un'evacuazione via mare e il successivo ridispiegamento nell'Europa centrale, dove le forze erano disperatamente necessarie per aiutare a stabilizzare una situazione sempre più rischiosa, Hitler rifiutò ostinatamente.

Invece, ordinò alle oltre 200.000 truppe tedesche di trincerarsi, nella speranza di usare la Curland Pocket come trampolino di lancio per una futura offensiva.

Il Führer non si rendeva conto che quella che insisteva a chiamare testa di ponte (la Kurland-Brückenkopf) sarebbe diventata solo un ponte verso l'oblio per le sue divisioni tedesche sfortunatamente intrappolate; Avrebbero continuato a resistere a sei grandi battaglie prima di arrendersi definitivamente al maresciallo Govorov l'8 maggio 1945.

La maggior parte degli oltre 200.000 uomini del Gruppo d'armate Nord sarebbe stata condotta nei campi di prigionia sovietici a est, la maggior parte per non tornare mai più.

Operazione Market Garden
La più grande operazione aviotrasportata di tutti i tempi, l'Operazione Market Garden, fu un coraggioso tentativo del feldmaresciallo Montgomery di far cadere tre intere divisioni aviotrasportate dietro le linee nemiche, nei Paesi Bassi occupati dalla Germania.

Il loro obiettivo tattico: catturare e mantenere tutti i principali attraversamenti d'acqua lungo uno stretto tratto di autostrada di 60 miglia e nel nord della Germania.

Il XXX Corpo britannico si sarebbe poi precipitato in avanti dal confine olandese-belga e attraverso la Maas e il Basso Reno per aggirare la Linea Sigfrido e soffocare la Ruhr, il cuore industriale della Germania.

Le gocce diurne ebbero inizialmente successo, con la cattura del ponte Waal a Nimega, ma la resistenza tedesca fu più forte del previsto; la 1a divisione aviotrasportata britannica non riuscì a mettere in sicurezza il ponte di Arnhem. L'avanzata di terra britannica fu ostacolata dal terreno paludoso.
Eindhoven fu infine catturata da un assalto congiunto aviotrasportato e corazzato, ma il XXX Corps britannico non riuscì a sollevare la 1a divisione aviotrasportata. Nonostante la valorosa resistenza di quest'ultimo al ponte di Arnhem, l'avanzata pianificata dovette essere abbandonata e Monty non avrebbe attraversato il Reno fino alla primavera del 1945.

Scenari bonus standard
Questo set di mappe di battaglia include anche 2 scenari standard giocabili su un normale tabellone Memoir '44 e con i nuovi carri armati Tiger: Villers-Bocage e l'ultima resistenza di Wittmann a St-Aignan-de-Cramesnil.
NON È UN GIOCO DA SOLO! Richiede una copia di Memoir '44 e l'espansione Operation Overlord, o due copie complete di Memoir '44.

I puristi che desiderano utilizzare le miniature di tutti i colori appropriati avranno bisogno anche di 2 copie del Fronte Orientale per Tigers in the Snow e di 1 copia del Mediterranean Theatre per l'Operazione Market Garden, sebbene queste non siano necessarie per giocare.

I due scenari Standard bonus richiedono solo una copia di Memoir '44 e il Terrain Pack per essere giocati.

1 Mappa

6 Miniature Tiger Tank