€ 14,50
Marca: Vae Victis / Cérigo éditions Lingua: Inglese Stato: Nuovo EAN: 9782957079513 Autore: Frédéric Bey


Dopo tre anni e due scontri diretti con il re dei re Dario III Codomano, il giovane sovrano macedone ha messo in ginocchio la Persia. Sostenuta dalla formidabile macchina da guerra della Macedonia - falange e cavalleria pesante - la vittoria di Alessandro Magno contro l'esercito persiano a Issos (333 a.C.) fu la sua porta d'ingresso in Fenicia, Siria ed Egitto. Nel 331 a.C. a Gaugamela i due rivali e i loro soldati si affrontarono ancora una volta in una battaglia decisiva che portò alla morte di Dario e all'avvento di Alessandro Magno come maestro del mondo antico.
Da un punto di vista militare, le vittorie di Alessandro testimoniano un genio tattico senza precedenti e il coinvolgimento personale, a volte audace, del giovane sovrano macedone, nel pieno della battaglia. L'epopea di Alessandro Magno servirà in futuro da esempio per molti grandi generali, da Cesare a Napoleone.